Clinton vs Trump. Comunicazione Social a Confronto

Mancano pochi giorni alle elezioni negli Stati Uniti e inevitabilmente la campagna elettorale sta diventando sempre più accesa. I modi per raggiungere i propri potenziali elettori sono diversi e fra questi vi è senza dubbio la comunicazione sui Social Network. Propongo in questo mio secondo articolo sulle elezioni presidenziali americane, un’analisi dei contenuti testuali, Posts e Commenti, dei due candidati sulle loro pagine ufficiali di Facebook.
I dati riportati riguardano i post pubblicati da ciascuna pagina nel periodo che va dal 12 luglio (rinuncia ufficiale di Sanders) al 02 novembre 2016.

Dimensioni del fenomeno

Dall’osservazione della prima tabella emergono 2 dati interessanti:
1) Trump ha raggiunto quasi 12 milioni complessivi di followers rispetto ai 7,7 milioni della sua avversaria;
2) La Clinton ha un numero superiore di sostenitori al di fuori dei confini nazionali (51% estero – 49% nazionali) mentre il 70% dei sostenitori di Trump risiede negli Usa.

Trump inoltre è maggiormente seguito (rispetto alla Clinton) in Canada, nel Regno Unito, in Brasile ed in Australia, mentre Hillary ha un gran sostegno in Messico, India, Bangladesh e Myanmar.

page-likes
Followers Complessivi delle Pagine Facebook di Trump e Clinton (3 novembre 2016)

I successivi grafici mostrano rispettivamente le evoluzioni temporali: del numero di Posts pubblicati; del numero dei Likes/Reaction ai posts; il numero di commenti ai Posts.

posts

likes

commenti-2

A differenza della Clinton che presenta una produzione più o meno costante di pubblicazioni (intorno a 10 post giornalieri), Trump raggiunge diversi picchi di pubblicazione in base ad eventi particolari. Ad esempio il 20 luglio, giorno della sua presentazione ufficiale alla convention repubblicana come candidato alla casa bianca, vengono pubblicati 65 post (di cui 52 foto e 9 video).  Successivamente vengono superati i 20 post giornalieri il 17 agosto (cambia il vertice del suo team elettorale); il 27 settembre; il 5 ottobre; il 10 ottobre e il 20 ottobre in occasione dei dibattiti televisivi (il 5 c’è stato il confronto fra Pence e Caine).

Sebbene la Clinton abbia una produzione tendenzialmente costante, l’incremento delle reazioni (likes/reactions) ai suoi post subiscono l’effetto di determinati eventi. In particolare il 29 luglio, giorno della ufficializzazione della sua nomination, durante la convention democratica, si raggiungono quasi 3 milioni di reazioni, mentre il 27 settembre si arriva a 3,5 milioni.

Anche in questo caso i numeri di Trump sono molto diversi. In occasione del secondo dibattito (10 ottobre) i suoi post ricevono ben 7 milioni di likes, mentre nel 3° dibattito i likes sono circa 4 milioni e i commenti ai posts raggiungono la cifra di 1,6 milioni. A partire dal 20 ottobre inoltre il numero di commenti ai post di Trump subisce un netto incremento (dai 3,5 ai 6 milioni) rispetto al numero di commenti ai post della Clinton (mai superiore ai 2 milioni).

Dimensioni dei Corpora

I due Corpora analizzati risultano essere molto diversi fra loro:

  • Corpus dei Post –  formato da 1.859 pubblicazioni, con un Vocabolario di 8.170 forme (parole diverse) e 83.557 occorrenze totali.
  • Corpus dei Commenti ai Post – composto da 397.034 commenti TopRanked ai Post, con un Vocabolario di 136.612 forme e 30.961.842 occorrenze totali (corrispondenti a circa 62.000 pagine convenzionali di testo).

Da un lato ci sono i Post, spesso foto o link, accompagnati da un contenuto testuale breve, in un linguaggio formale (seguendo le regole della lingua scritta), con slogan e hashtag. Dall’altro ci sono i Commenti ai Post, numerosissimi e quindi ricchissimi in contenuti testuali, dove il linguaggio diventa informale essendo di fatto una trascrizione di un linguaggio parlato, dove si innescano inoltre accesi scontri fra sostenitori e oppositori a ciascun candidato (normalmente definiti Trolls).
Su entrambi i corpora si potrebbero fare numerosissime analisi e considerazioni, volendo pubblicare alcuni risultati prima del giorno delle elezioni vi espongono di seguito solamente alcune delle analisi eseguite.

Corpus dei Post – Analisi del Contenuto

Attraverso lo studio del linguaggio caratteristico di ciascuna pagina, il primo dato che emerge con forza è l’utilizzo della lingua castellana nei Post della Clinton, espressamente rivolti agli elettori ispanici, cosa che non accade mai nei post di Trump. Di seguito nel piano fattoriale è possibile vedere la distribuzione delle parole caratteristiche dei due candidati nel corso degli ultimi 4 mesi. I due quadranti di sinistra riportano le forme specifiche di Trump, mentre i due quadranti di destra riportano quelle della Clinton.

analisi-specificita-post
Piano fattoriale con la Distribuzione delle parole caratteristiche dei Post pubblicati su Facebook dai due Candidati

Attraverso una Cluster Analysis dei Post possiamo invece evidenziare le varie tematiche esposte.

dendrogramme_1-tematiche-post-clinton-trump
Dendrogramma con le classi tematiche presenti nei Post

Legenda Dendrogramma (da sinistra verso destra)

  • Classe 5 (in viola) Trump
  • Classe 1 (in rosso) Clinton
  • Classe 2 (in grigio) Trump
  • Classe 3 (in verde) Trump
  • Classe 4 (in azzurro) Clinton

Corpus dei Commenti – Analisi del Contenuto

Il Corpus dei commenti è enorme e numerosissime sono le esplorazioni e analisi potenziali. Nel piano fattoriale sono riportate le forme caratteristiche dei commenti ai Post dei due candidati nel corso degli ultimi 4 mesi.

Piano fattoriale linguaggio caratteristico dei Commenti

Di seguito riporto le principali parole caratteristiche di ciascun gruppo derivato dall’Analisi delleSpecificità. In neretto ho evidenziato alcuni termini chiave ricorrenti.

  • Commenti ai Post Clinton luglioinvestigation, democratic party, wasserman, debacle, consideration, whitewater, debbie, hubbel, jury, guanier, schultz, foster, recommendation, kaine, discovery, lead, withdraw, settle, president, husband, oath, kennedy, female, charge, incriminate, probe, allow, cost, crime, authority, progressive, recommend, decision, resign, choose, force, knowledge, staff, taxpayer, history, indictment, artwork, recollection, perjury, deny, obstruction, furniture, ineptness, travel, dale, liaison, koresh, acquit, craig, promotion, davidian, subsequent, shoe, learner, baird, waco, impeachment, fiasco, sect, widespread, unfetter, notable, department;
  • Commenti ai Post Trump lugliofamily, love, hope, morris, proud, safe, beautiful, country, pick, tiffany, kill, indiana, plagiarize, delegate, christie, kasich, sander, monitor, gingrich, need, wonderful, job, pray, police, speaker, combatant, flunk, wife, board, awesome, panther, please, substantive, transgender, crook, dole, plagiarism, usa, speak, congratulation, mqm, choice, chip, gay, back, acceptance, introduce, ivanka, enforcement, ticket, tonight, help, tobacco, governor, weaken, lott, touristic, truehaft, bring, persecute, legislation, hear, curricular, eliminate, flag, liable, work, springsteen, woodstock, excite, generality, hell, suspect;
  • Commenti ai Post Clinton agosto: hillary, shkreli, racist, medal, charity, kkk, charge, canadian, olympic, byrd, launder, lobbyist, gold, muslim, zika, sudden, pander, athlete, racism, sacrifice, interest, prisión, khan, donate, imagainsther, money, tax, pharmaceutical, legalese, upadhyaya, civilize, donation, wink, purple, klan, foreign, rhode, special, business, secretary, poverty, control, raise, small, donor, quigg, politician, firm, minority, symptom, million, black, socialist, overpay, louisiana, parkinson, gutless, seizure, ceo, flexible, straw;
  • Commenti ai Post Trump agostored, obama, great, please, win, focus, person, message, keep, flood, thank, stop, help, country, kill, shirt, isis, islam, hell, crook, nambla, bless, god, safe, rally, khan, back, murder, killary, pray, presence, mccain, ransom, visual, bait, hope, immigration, golf, prayer, muslim, ryan, area, vacation, voice, liberal, pledge, heroin, muslims, terrorism, hear, rinos, give, crap, collins, hannity, economy, track, black, way, election, hostage, clad, gay, wahhabi, coal, illegal, listen, islamic, getting, big, african, vigorously, republican, crowd, terrorist;
  • Commenti ai Post Clinton settembreracist, pneumonia, cough, deplorable, birther, woman, concussion, accomplishment, fact, classify, deplorables, experience, secretary, teenage, recall, item, unfit, cow, regularly, cuss, sniper, nationally, email, racism, monsanto, device, investigate, capitalist, daughter, sexist, gender, overcharge, hearing, candidate, qualify, sugar, bully, student, label, list, xenophobic, detail, unethical, congress, sachs, goldman, broomstick, careless, benghazi, homophobic, insane, rapist, faint, como, spend, wipe, girl, conscience, fire, accuser, earpiece, health, blackberry, bank, hammer, documentary, rumor, collapse, mexico;
  • Commenti ai Post Trump settembremexico, deplorable, lester, need, donald, cuban, america, bless, killary, work, cough, win, front, palmer, god, lauer, stay, love, question, red, country, bring, answer, prepare, pray, electoral, keep, tonight, moderator, arnold, good, monday, earpiece, issue, hell, kill, cool, darkness, bondi, back, ear, flint, shirt, basket, show, frisk, ubs, lord, crap, pneumonia, mexican, driver, family, deplorables, maternity, prayer, safe, job, build, wall, hard, bait, schlafly, childcare, americans, register, certificate, help, citizen, prosperous, business, diamond, narcissist, extinguish, commander;
  • Commenti ai Post Clinton ottobreqatar, silent, panic, knee, collectively, investigation, congressional, ordnance, commando, handedly, disrespect, serial, missile, taliban, stinger, ansar, tension, dismantle, propaganda, abortion, perjure, title, abet, boehner, cia, wikileaks, rape, arm, uprising, office, digital, husband, multiple, fbi, oversight, private, brand, collective, disembowel, helicopter, mutilate, willfully, expressly, unlawfully, gorbachev, clooney, raleigh, maddow, sexual, mismanagement, white, malfeasance, hillarycare, conceal, bill, enemy, considerable, tapper, petrify, explode, mistakenly;
  • Commenti ai Post Trump ottobregod, insurance, swamp, tonight, pray, killary, talk, ballot, hell, smartmatic, need, issue, rig, please, drain, nasty, premium, corruption, trump, focus, let, donald, deductible, kill, wikileaks, gay, calm, maga, pussy, deplorable, back, murder, jesus, great, djt, paul, october, voter, apologize, tape, florida, accusation, crook, defend, afford, bless, rude, christian, grab, hurricane, forgive, person, cooper, corrupt, factory, shut, sin, keep, draintheswamp, border, repeal, ryan, fraud, gentleman.

In ultimo chiudo con la rappresentazione delle reti formate dalle co-occorrenze dei termini contenuti nei commenti. Si tratta di un vero e proprio universo di classi semantiche in relazione fra di loro. La principale  e più semplice evidenza è il nome con cui ci si rivolge ai due candidati. Mentre il candidato repubblicano è menzionato sempre attraverso il suo cognome, la Clinton è Hillary, quasi per tutti. Il cognome Clinton solo in parte è associato al nome (che spesso si presenta solo) le altre due forti associazioni al cognome sono con Bill e con Foundation.

Text network analysis
Analisi delle Co-occorrenze dei Commenti ai Post

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *